vai al contenuto. vai al menu principale.

La città di Garessio appartiene a: Regione Piemonte - Provincia di Cuneo

Collegamenti ai social networks

Seguici su

Perzietta - Priola

Nome Descrizione
Punto di partenza Borgo Poggiolo (603 mt.)
Punto di arrivo Borgo Poggiolo (603 mt.)
Tempo percorrenza 2h 15'
Dislivello 160 mt.
Caratteristiche Fondo: strada asfaltata, strada sterrata e sentiero
Al fondo di Garessio Borgo Poggiolo (m 603) si segue (nord) la pianeggiante via Regina Margherita e, dopo aver superato l'incrocio con via Calizzano, si svolta a destra nella prima stradina asfaltata (via Tocheto). Al termine di questa, si imbocca un ripido sentiero che, piegando a destra (sudest), continua in mezzo ai castagni.
Proseguendo sempre a destra (sud) lungo il sentiero ora pianeggiante e fiancheggiato da muretti a secco, si scorgono (ore 0,30 dalla partenza) a sinistra i ruderi (abside) della romanica Pieve di San Costanzo (m 620) dell'XI secolo, mentre a destra lo sguardo spazia sui borghi garessini del Poggiolo e del Ponte sino al Monte Galero ed al Bricco di Mindino.
Seguendo ancora il sentiero verso sudest, si tocca subito a sinistra, tra terrazzamenti coltivati, la "fontana dei morti" e quindi si scende su via Calizzano; attraversando questa, si giunge alle vicine case della piccola frazione di Borgoratto (ore 0,50 dalla partenza) con la bella cappella di S. Lucia preceduta da un portico, a metà percorso tra il Borgo Poggiolo e la frazione di Valsorda. (Cartelli indicatori: Giro di San Costanzo).

Link